I Piloti del Porto di Piombino hanno condotto la manovra della nave Costa Victoria

I Piloti del Porto di Piombino hanno condotto la manovra della nave Costa Victoria
News
14 gennaio 2021
I Piloti del Porto di Piombino sono stati protagonisti di una impegnativa manovra che mercoledì 13 gennaio ha visto il trasferimento della nave Costa Victoria verso la Turchia. La nave Costa, approdata nel porto toscano lo scorso 23 giugno 2020 e con i motori disattivati da tempo, ha una lunghezza di 252,48 metri, una larghezza di 32,25 metri e una stazza stazza di 75mila tonnellate.

Poteva ospitare 2394 passeggeri più 766 persone di equipaggio. La manovra di disormeggio, iniziata alle ore 8 del mattino, ha visto la presenza di 10 ormeggiatori sulla nave (5 a prua e 5 a poppa) e altri 6 ormeggiatori a terra per il controllo cavi. Oltre a loro erano presenti 4 Piloti del Porto, 3 a bordo della Costa Victoria e 1 a bordo del rimorchiatore di altura che ha trainato la nave sino in Turchia.

I Piloti impegnati a bordo della nave sono stati il capo pilota Igor Bazzano (responsabile di tutta l'operazione di disormeggio), il com.te Francesco Pini e il com.te Filippo Novelli mentre a bordo del rimorchiatore ha prestato servizio il com.te Riccardo Rocchi.

I cookie ci aiutano a migliorare il sito e a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Per maggiori informazioni è possibile consultare la Privacy Policy


close X