Giornata storica per Oristano: il com.te Vacca ha assistito la manovra della nave Avenir Accolade

Giornata storica per Oristano: il com.te Vacca ha assistito la manovra della nave Avenir Accolade
News
27 maggio 2021
Ieri mattina, 26 maggio 2021, ha fatto scalo nel Porto di Oristano la nave Avenir Accolade, nave metaniera adibita al trasporto di Gas Naturale Liquefatto.

La nave ha immesso i primi 7.000 metri cubi di GNL nel nuovo terminale di stoccaggio del porto, aprendo di fatto una giornata storica per il porto sardo e per tutta la Regione che per la prima volta vede arrivare il metano nella sua terra.
L’operazione è stata condotta in sinergia tra AdSP, Regione Sardegna, Higas, Autorità Marittima, Consorzio Industriale Provinciale di Oristano e dai Piloti del porto della corporazione di Oristano e Sant’Antioco nella persona del Capo Pilota com.te Alessandro Vacca che ha assistito tutta la manovra navale.

A testimonianza dell’importanza dell’evento, nel porto di Oristano erano presenti la viceministro del Ministero dello Sviluppo economico Alessandra Todde e le massime autorità regionali: il presidente della Regione Sardegna Christian Solinas, il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna Massimo Deiana, il Presidente del Consorzio industriale di Oristano Massimiliano Daga, il Direttore Marittimo C.V. (CP) Mario Valente ed il Comandante del Porto C.F. (CP) Matteo Gragnani.
News in Evidenza 

I cookie ci aiutano a migliorare il sito e a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Per maggiori informazioni è possibile consultare la Privacy Policy


close X