Un mondo fatto di esperienza, coraggio, dedizione.
Benvenuto nel mondo dei Piloti italiani.

22
novembre

Invito ad offrire: scelta di un fondo pensione aperto per l’adesione collettiva dei Piloti dei Porti associati a Fedepiloti

Invito ad offrire: scelta di un fondo pensione aperto per l’adesione collettiva dei Piloti dei Porti associati a Fedepiloti

fedepiloti

La Federazione Italiana dei Piloti dei Porti in breve Fedepiloti (web www.fedepiloti.it), soggetto a natura associativa di rilievo nazionale, intende scegliere un fondo pensione aperto iscritto all’Albo Covip per l’adesione collettiva dei piloti propri associati.
Le offerte, redatte in lingua italiana, dovranno pervenire a pena di esclusione in busta chiusa e sigillata riportante la seguente dicitura: “Fondo pensione aperto Fedepiloti” presso Fedepiloti, Via di Monte Fiore, 34 – 00153 Roma ovvero via PEC alla mail mail@pec.fedepiloti.it, entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 23 dicembre 2017 (non fa fede il timbro postale).
Le offerte dovranno contenere contenente il file excel “Questionario” debitamente compilato. In caso di invio per posta la busta dovrò contenere il file excel in formato elettronico su chiavetta USB e stampato integralmente.

Eventuali informazioni o chiarimenti potranno essere richiesti via e-mail al seguente indirizzo: mail@fedepiloti.it.

Fedepiloti individuerà, a suo insindacabile giudizio, il fondo pensione aperto cui aderirà collettivamente. Il presente annuncio costituisce invito ad offrire, non concretandosi nella fattispecie dell’art. 1336 cc. Esso, dunque, non comporta alcun impegno per Fedepiloti né attribuisce agli offerenti alcun diritto – ivi inclusi, a titolo esemplificativo, rimborsi di spese a qualsiasi titolo sostenuti – da poter vantare, a qualsivoglia titolo, nei confronti di Fedepiloti.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE


Caratteristiche potenziali aderenti
Sono potenziali aderenti i piloti dei porti italiani associati a Fedepiloti. Si tratta lavoratori autonomi che, per effetto della delibera di Fedepiloti, associazione di rilievo nazionale, aderiranno in via collettiva. Le adesioni dei singoli piloti dovranno essere curare dalla rete distributiva del fondo pensione aperto.


Oggetto dei versamenti
I piloti aderenti potranno versare:
- eventuali contributi volontari diretti;
- eventuali quote di “TFS” di cui all’art. 121-bis DPR 328/1952, che sarà versato dalle Corporazioni territoriali, sulla base di una manifestazione di volontà del singolo Pilota. Il TFS di cui all’art. 121-bis DPR 328/1952 è una forma di accantonamento fiscalmente assimilato al TFR, maturato con esclusivamente con riferimento al periodo successivo al 1 gennaio 2007.


Informazioni qualitative e quantitative

• Numero Piloti: 256 I Piloti attualmente in TFS sono 115. Considerando che tutti i nuovi Piloti nominati ogni anno sono obbligatoriamente soggetti alla disciplina del TFS, quando il turnover dei Piloti sarà completo l’intera categoria sarà in TFS.

• Dislocazione territoriale delle sedi di lavoro: i Piloti lavorano attualmente in 34 Corporazioni dislocate su tutto il territorio nazionale.

• Flusso annuo TFS complessivo: ad oggi è di circa 1.000.000,00€ annui. Il flusso si aggirerà intorno ai 2.300.000,00€ quando l’intera categoria dei Piloti sarà in TFS.

• Stock TFS accantonato al 31/12/2016 potenzialmente destinato a previdenza complementare: 5.400.924,13€

Allegato: Questionario

Allegato: FEDEPILOTI-Invito-ad-offrire-fondo-pensione-aperto-ad-adesione-collettiva.pdf

I cookie ci aiutano a migliorare il sito e a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Per maggiori informazioni è possibile consultare la Privacy Policy


close X